PAVIA. Un piccolo terremoto che ha mutato la storia dell’astronomia.

by Agipapress

PAVIA. “Onde
gravitazionali:  come un minuscolo “terremoto” ha cambiato la
storia dell’astronomia
” è il titolo dell’incontro che si terrà lunedì
prossimo 29 febbraio alle ore 17 nella Sala del Camino del Broletto di Pavia,
organizzato da IUSS Pavia nell’ambito delle “IUSS Instant Conferences” in collaborazione con il Centro di Ricerca
ICARO
. Relatore sarà il dottor Andrea Tiengo ricercatore in astronomia e
astrofisica della Scuola Universitaria Superiore – IUSS Pavia
Un breve incontro
che, con il supporto di video, suoni, immagini, e persino canzoni dei Muse cercherà
di far capire l’importanza della scoperta delle onde gravitazionali e come
questa cambierà la nostra capacità di comprendere l’universo. 
Teorizzate da
Einstein, sono oggi una realtà provata e documentata grazie alla prima
rivelazione dell’11 febbraio scorso; ma le onde gravitazionali ci hanno già
cominciato a raccontare una storia importante: il 14 settembre scorso hanno
trasmesso la notizia della fusione di due buchi neri avvenuta più di un
miliardo di anni fa in una galassia lontana.
L’ingresso alla sala
è libero fino ad esaurimento posti

(mpa)

Vai all’articolo: Agipa Press


Segnala questo articolo: